Ravenna

Il biglietto unico per vedere tutti i monumenti dell'UNESCO della città è veramente comodo mentre per Sant'Apollinare in Classe, essendo appunto a Classe e non a Ravenna, si paga a parte.

Da Comacchio in bus: tutte le mattine partono bus che in un'ora ti portano in centro a Ravenna.


Itinerario diretto: Strada Statale 309 Romea e in 35km arrivi a Ravenna. Qualche camion, autovelox a Lido Spina e tutor dopo Marina Romea e si arriva dritti in città.
Itinerario panoramico: si prende per un solo km la Strada Provinciale per Ferrara salendo sul primo ponte che incontri fuori Comacchio seguendo le indicazioni Per Anita.
Dopo 4 curve a 90 gradi in mezzo ai campi della Grande Bonifica di Valle Pega incontrerai Valle Zavelea, una delle oasi più importanti per il Birdwatching. C'è anche una torretta per l'avvistamento degli uccelli.
Sei nell'estremo nord ovest delle Valli di Comacchio e li comincia l'Argine Agosta. Il panorama si apre ai tuoi occhi e guiderai tra lo sbrilluccicare delle onde placide delle Valli di Comacchio.
L'acqua sulla tua sinistra ti accompagnerà per una decina di kilometri e dopo poche centinaia di metri, sempre sulla sinistra, incontrerai Via Rotta con l'indicazione traghetto ferry-boat.
Percorrila fino in fondo e ad un certo punto salirai sull'Argine sud delle Valli di Comacchio. Guiderai a 4-5 metri d'altezza dal livello dell'acqua e lo spettacolo è meraviglioso. Sarà facilissimo vedere i Fenicotteri Rosa che li trovano il cibo per sfamarsi.
Prosegui ancora un pochino e arriverai al traghetto dove salirai con l'auto superando il fiume Reno. Solo 2 euro e passa la paura. Sei a Sant'Alberto e da li seguirai le indicazioni per Ravenna che raggiungerai velocemente.
Arrivato in prossimità di Ravenna incontrerai un semaforo: superandolo andrai in centro a Raveanna.
Ti consiglio di visitare Sant'Apollinare in Classe e poi di entrare in Ravenna.
Al semaforo gira a sinistra e dopo 3km a destra in direzione Rimini.
Sei sulla Strada Statale Adriatica e dopo 5km vedrai le indicazioni per la Basilica di Sant'apollinare in Classe.
A Ravenna parcheggia nei pressi della stazione ferroviaria o cerca il parcheggio dietro San Vitale, un po' più caro.

Piccola coriosità:
nel Mausoleo di Galla Placidia le finestre non hanno vetri ma alabastro.
Il risultato è filtrare una tonalità di luce calda contrastando così la luce fredda data dal colore blu del mosaico a soffitto.
E qui vedrete le immagini dei mosaici che danno profondità quindi in 3 dimensioni e non in 2 dimensioni come vuole la tradizione bizantina.

Itinerario panoramico Comacchio Ravenna

Nessun commento:

Posta un commento